Alleggerire le immagini PNG con PNGQUANT

Alleggerire le immagini PNG con PNGQUANT

pngquant è un’utilità della riga di comando per la compressione di immagini PNG.

La conversione riduce le dimensioni dei file in modo significativo (spesso fino al 70%) e conserva la piena trasparenza alfa. Le immagini generate sono compatibili con tutti i moderni browser web.

Caratteristiche

  • Generazione tavolozza di alta qualità utilizzando una combinazione di quantizzazione vettoriale algoritmi.
  • Algoritmo unico adattivo dithering che aggiunge meno rumore alle immagini rispetto allo standard Floyd-Steinberg.
  • Facile da integrare con gli script di shell, GUI e software lato server.
  • Fast Mode per l’elaborazione di un gran numero di immagini.
Ducati_side_shadow
PNG originale: 75.628 byte
pngquant: 19,996 byte (73% più piccolo)
pngquant: 19,996 byte (73% più piccolo)

Wordpress Hosting service

DOWNLOAD ed altri dettagli sull’algoritmo – dal sito ufficiale >>

DOWNLOAD e breve recensione sul sito Html.it >>

GUI

  • ImageAlpha – Mac OS X GUI per pngquant e altri strumenti
  • SuperPNG Photoshop plug-in -. Mac e Windows Confronto con “Salva per Web”
  • Pngyu – Mac OS X e Windows GUI con opzione di elaborazione in batch
  • PNGoo – GUI di Windows per la conversione batch
  • ShortPixel per WordPress, TinyPNG e Kraken.io – interfacce on-line per pngquant

Linea di comando

  • Binary per Mac OS X (v2.5.2)
  • Binary per Windows (v2.5.2)
  • Pacchetto per Debian testing Attenzione: non utilizzare la versione 1.0 di Debian oldstable! Installare 2.0+ da “jessie” Solo.
  • Vari pacchetti Linux, RPM spec
  • Ultime codice sorgente tarball (per costruire su altre piattaforme)

Non utilizzare la versione 1.0 di pngquant
C’è una differenza enorme in termini di qualità e compressione tra le versioni più recenti e la versione obsoleta reperibile in alcuni siti.

pngquant è sviluppato da Kornel Lesinski ed altri collaboratori. Si basa sul codice da Greg Roelofs e Jef Poskanzer.