Pillolina di E-Commerce: che cosa valutano i visitatori in un sito.

ASPETTI sito di E-Commerce

Per valutare un sito di E-Commerce non serve un analista, servono lo zio 70enne oppure la nonna 😀 perché se riescono loro a trovare senza intoppi le informazioni che desiderano ed a procedere velocemente nell’acquisto, allora quel sito passa ogni esame dal punto di vista della ux. Ma stando ai navigatori, non tutti i siti soddisfano le molte esigenze degli utenti. Dal recente rapporto di Osservatori,net sul Commercio Elettronico, vediamo quali sono gli aspetti di un sito di vendita online, a cui si fa maggiormente attenzione.

Chi ha paura del cliente “cattivo”? 😉

Non esistono cattivi clienti di E-Commerce, solo pessimi siti!

Potrebbe dire qualcuno parafrasando altre note citazioni. Ed in fondo, generalizzando, ci sentiamo quasi di dire che è vero: i siti ben navigabili lasciano tutti soddisfatti.

L’usabilità non è un’opinione, si basa su criteri scientifici e su test che i bravi designer mettono in conto prima di mettere il sito online pubblicamente, per avere la certezza di dare ai visitatori ed ai clienti la migliore esperienza di navigazione ed acquisto possibile.

Valutare un sito di E-Commerce

Che cosa valutano i clienti di un sito di E-Commerce*:

Spedizione (57% dei casi)

Assistenza/Supporto (32%)

Prezzo del prodotto (27%)

Conformità del prodotto (26%)

Sito web&assortimento (26%)

Packaging (14%)

Altri elementi ritenuti comunemente molto rilevanti, come Metodo di pagamento o Rimborso/Reso/Sostituzione, sono sorprendentemente agli ultimi posti in termini di numero di recensioni.

Le recensioni negative dei clienti riguardano:

Spedizione (39%)

Assistenza/Supporto (29%)

Comunicazione (19%)

Rimborso del reso (10%)

Disponibilità a magazzino (9%)

Modalità di pagamento (6%)

Anche qui c’è una sorpresa, perché il Prezzo del prodotto o della spedizione è oggetto solo del 5% di recensioni negative.

Le proteste per disservizi nella spedizione invece sembrano essere piuttosto diffuse. Chi vi scrive ad esempio, è stata oggi in vana attesa di un pacco dalla Decathlon 😉 (ma non farò cattive recensioni a meno che il ritardo non superi le 24 ore e senza le dovute spiegazioni e scuse, altrimenti.. cari fornitori, ci vediamo sui Social).

*Fonte: Osservatori.net – Ricerca sull’Ecommerce del luglio 2016