Perché le infografiche sono essenziali per il successo di una campagna SEO.

PICKTOCHART telle opzioni di editing per infografiche

Infografiche e SEO: che c’azzeccano?

Google capisce eccome, il gradimento degli utenti, la loro fruibilità di un sito, sia in quantità che in qualità. Un testo troppo lungo purtroppo oggi rischia di stancare subito i navigatori, abbassando il tempo di permanenza delle visite al nostro sito. Le infografiche invece sono subito percepite e molto apprezzate. I post che le includono ricevono tutta l’attenzione del lettore, che si sofferma stavolta sulle icone ed i titoli, riuscendo ad assimilare in quel modo le informazioni senza annoiarsi o stancare gli occhi.

Gradita l’infografica, è possibile che l’utente ne gradisca altre, se ben taggate e messe in evidenza fra i contenuti disponibili sul vostro sito. Ecco che la navigazione nel sito continua e la percentuale di visitatori che la abbandonano dopo il primo post diminuisce.

Per non parlare delle condivisioni che un contenuto attraente ed utile riceve, i link, le menzioni e tutti gli altri buoni dati che contribuiscono al posizionamento di quella pagina web ed alla brand reputation in generale.

Come si creano le infografiche che piacciono a Google?

Con compentenza in materia di comunicazione visuale, ovviamente. Per chiunque volesse cimentarsi esistono sia i tutorial sull’argomento, che servizi online come Picktochart – che abbiamo velocemente testato e presentiamo successivamente in questo post – ma prima terminiamo la nostra escussione su come le infografiche possano contribuire a dare risultati sui Motori di ricerca.

Concentrandoci quindi solo sull’infografica, ecco quello che di base è opportuno sapere:

Correlazione tra SEO ed Infografica, per punti.

Le parti fondamentali di ogni campagna SEO sono:

  • Ottimizzazione del sito
  • Creare contenuti unici e di alta qualità
  • Guadagnare backlink da siti web del settore e di buona reputazione
  • Generare una forte presenza sui social media

Da una prospettiva più ampia di marketing online, vediamo che una campagna SEO di successo raggiunge alcuni o tutti i seguenti risultati positivi:

  • Traffico sito web in aumento
  • Crescita di backlink rilevanti
  • Maggiore impegno sociale media con contenuti aziendali
  • Aumento della generazione di lead e conversioni
  • Una maggiore consapevolezza del marchio
  • Maggiore autorità e la reputazione

Campagne Infographic – Esempi di successo

Il successo di una campagna infografica dovrebbe essere misurata contro gli obiettivi iniziali fissati prima della sua data di pubblicazione. Anche se un “successo” è un termine soggettivo, un infografica che ispira una grande quantità di commenti e attività sociale o uno che viene ripubblicati su siti autorevoli e popolari potrebbe essere considerato parte di una campagna segnata dal successo.

Il primo esempio è da OptiLocal. La loro infografica personalizzato dal titolo “privato vs ricerca personalizzata” affronta la delicata questione della privacy online. Hanno deciso di confrontare Google (motore di ricerca leader al mondo, che offre risultati personalizzati ai propri utenti) e DuckDuckGo (il suo concorrente meno popolare e la privacy-oriented). Questa infografica ha innescato un’alta risposta nelle reti sociali, che era il risultato della condivisione naturali, il passaparola e di sensibilizzazione di influencers del settore. Non c’è stato investimento monetario in termini di annunci a pagamento.

DDG-infographic
Un altro esempio di una campagna di infografica di successo è stato creato dal Huffington Post ed illustra le liste di libri ed autori che sono stati vietati o censurati negli Stati Uniti. Si tratta di un argomento controverso e questa infografica ha generato un’ondata di commenti con massiccia attività virale sui social – segno sicuro di un pezzo di successo di contenuti!

Banned-Books-Infographics

Non esiste una formula perfetta quando si tratta di creare una campagna SEO di successo con infografica.

La creazione di un infografica è un processo creativo, e così è la sua promozione. Inizia avere familiarità con iltarget, capire le loro esigenze e problemi, offri loro una soluzione con un po ‘di intrattenimento, assicurandosi che vedano il vostro messaggio. Poi, lascia che il contenuto faccia il suo lavoro!

Fonte: “Why Infographics Are Essential to a Successful SEO Campaign“.

Infografiche, un servizio free on line: PICKTOCHART

Un buon servizio per infografiche che, come altri, offre anche piani free è Picktochart. Il suo editor propone tantissimi sfondi, icone e modalità di inserire il testo anche in cornici da scegliere per forma e colore. Intuitivo al massimo, per capire come funziona basta aprirlo e vedere tutte le opzioni offerte. Dalle foto ai video ai grafici, possiamo inserire di tutto per creare infografiche e presentazioni di tutto rispetto.

Servizio gratuito di infografiche online

La scelta è ricca anche per le semplici opzioni del testo, che possiamo persino includere in cornici pre-costituite, dai vari stili.

PICKTOCHART telle opzioni di editing per infografiche


Informazioni su Staff Misterdomain

Misterdomain.eu è un servizio di Inmediatamente Web SL - Tenerife (ES). Lo staff è composto da specialisti in aspetti tecnici e di digital marketing per offrire servizi ed assistenza sempre più performanti su domini, hosting e siti WordPress.