Ridimensionare le immagini sul sito con un programma free.

fotosizer per ridimensionare immagini

Le immagini rappresentano una parte importante nella costruzione di un sito. Ma molti utenti non sanno quanto la pesantezza dei file di immagine possa, col tempo, contribuire a rallentare il sito.

Ci sono plugin ed interventi nel file htaccess che possono velocizzare i tempi di caricamento delle vostre pagine, ma prima di tutto è consigliabile inserire immagini di dimensioni ottimali.

Siti potenziati ed errore comune degli utenti WordPress

Ci sono professionisti di foto e video che comprensibilmente caricano sui loro siti foto e filmati di alta qualità.

Per loro e per chiunque necessiti, per buone ragioni, di rendere disponibili per i propri visitatori file immagini e video di grande entità, si renderanno necessari alcuni potenziamenti al file PHP.ini che possono essere effettuati direttamente, se si ha la compentenza e l’accesso al server. Oppure possono essere richiesti al proprio provider.

Ma si tratta di un bisogno circoscritto solo ad alcuni utenti. Normalmente, i pacchetti di hosting standard, bastano ed avanzano per siti che non abbiano le caratteristiche sopra citate. Però a patto di non esagerare inutilmente con lo sfruttamento dello spazio web a disposizione.

Uno dei più frequenti errori commessi dai non addetti ai lavori, infatti, è quello di caricare nel post o nella pagina un’immagine molto grande – esempio 6.000 pixel di larghezza – che ovviamente non potrà mai essere visualizzata in originale. Il CMS quindi ne riduce la visualizzazione, ma certamente non il peso. Quindi che senso ha caricare un file tanto grande, se ne basta uno notevolmente inferiore?

Se non si dispone di un programma di grafica che vi permetta di farlo, eccone qui Fotosizer, un popolare software gratuito dall’interfaccia molto semplice.

fotosizer-ridimensionare immagini